Penta 160: verticale per la Top Band In 160 m senza trappole


 
VIENE descritta una antenna verticale in quarto d'onda per la banda dei 160 m che non fa uso di bobine di carico. Si basa sul principio "Linear Ioading", (1). Di solito vengono usati tre fili collegati a serpentina tra di loro (fig. 1). Sin qui niente di nuovo, antenne del genere sono commercializzate da tempo, la novit consiste nel fatto che i fili usati sono cinque, da qui il nome Penta 160 (fig. 2). Per il calcolo basta partire dalla lunghezza d'onda, dividere per quattro, e il risultato dividerlo per tre. Questa la lunghezza di ogni segmento nel vuoto alla quale va tolta una certa percentuale, 2-3%. Dopo qualche tentativo stata trovata la lunghezza di ogni segmento pari a 13,17 m. Viene usato un filo di alluminio 0,8 mm di diametro per una lunghezza totale di 66,33 m. L'antenna costruita intorno ad un palo isolato usando dieci distanziatori a forma di staila (foto 1,2 e 3). Il pentagono risultante ha lato di 12 cm. Le stelle sono di bamb e vanno fissate al palo di sostegno con fascette di nylon, la prima e l'ultima sono legate anche con del filo non conduttore per dare sostegno ai segmenti (particolari in fig. 3).Foto 2
Il palo pu avere una lunghezza di circa 14 m per avere spazio per collegare la discesa, e va controventato con tiranti di nylon. E' stato costruito con vari pali di fibra di vetro di recupero da alberi da wind-surf, infilati l'uno nell'altro, terminati con una canna da pesca alla quale stata tolta la parte finale troppo sottile. Il piano di terra costituito di radiali lunghi un quarto d'onda fatti girare intorno al giardino ed alla casa ed altri pi corti disposti a raggiera, si possono usare anche radiali accorciati con bobina alla base o vicino al centro, il numero non critico, tuttavia meglio non risparmiare troppo: una antenna verticale funziona solo se ha un buon piano di terra. L'antenna alimentata con cavo RG213, dodici spire di 20 cm di diametro costituiscono un balun con funzione di limitare la corrente di ritorno nella calza. Conclusione: l'antenna descritta costituita di un filo di 66,33 m in configurazione a serpentina con lato di 13,17m, economica, facile da costruire e funziona al primo colpo.

Bibliografia: (1) ARRL Low-Band DXing - 2nd Edition p. 9-18
.

Rewrite i1wqr - By IK2ZMZ