Antenna 30-40 mhz

Page N1

Press here to move onto page N2

Calogero Messana IT9INO Verticale per 30 e 40 mt
 
L'Antenna descritta nella presente nota si basa sulla riutilizzazione di antenne costruite per i 27 MHz,nella configurazione 5/8 L.
Dette antenne hanno uno stilo lungo circa 680 cm ed alla base una bobina in alluminio (vedi Foto) connessa, con morsetti tra l'arrivo del cavo e lo stesso stilo.
Quella che ho trovato installata ed abbandonata sul tetto del condominio mi dicono fosse una Mantova.
La base dell'antenna era a circa 3 metri dal tetto, vano ascensore, econtroventata in modo tale che era sconveniente lo smontaggio di tutto l'insieme.
Il primo intervento e stato quello di installare 8 radiali (4 per la banda), connessi alaa base, senza modificare i radiali in alluminio esistenti.
Al posto della bobina e stato inserito un ponticello in piattina d'alluminio.
L'antenna ha una risonanza a circa 10,500 MHz, quindi un po' piu in alto rispetto alla nostra fettina dei 30 metri (10,1 -10,15).
In queste condizioni e gia' possibile utilizzare l'antenna con un accordatore, con un'ottima resa sui 30 e un po' meno sui 40.
Un ulteriore passo e stato quello di inserire una bobina di adattamento al posto del ponticello (vedi dati costruzione) con una commutazione che consenta il passaggio dai 30 ai 40 con comando remoto.
E' stato utilizzato un rele per impianti elettrici con commutazione sequenziale in modo che un semplice impulso commuti alternativamente la banda.
Gia dalla ricezione e dal Rosmetro e facile capire su quale banda si sta operando, senza bisogno di control box.
Dopo qualche anno di funzionamento in questo assetto si e rotto un tirante e l'antenna di abbattersi sul tetto.
Dopo avere smantellato (con l'aiuto di un disco da taglio poiche era tutto bloccato dalla ruggine) il palo di sostegno, ho avuto l'accesso allo stilo con la possibilita' di inserire una trappola e prolungarlo ulteriormente fino a 885 cm.
Per problemi meccanici, la parte terminale e stata rinforzata inserendo il tratto aggiuntivo sul diametro esterno dello stilo e un ulteriore tubicino anche all'interno.
La trappola e posta a 660 cm dalla base, per cui mancano circa 50 cm per l'esatta risonanza a centro banda dei 30 metri.
L'ulteriore aggiunta e stata posta alla base inserendo un carico lineare, come da disegno, anziche utilizzare un carico concentrato (bobina). Tramite un ponticello regolabile e molto agevole trovare l'esatta risonanza.
I radiali di tubo d'alluminio sono stati piegati verso il basso e prolungati (con capocorda rivettati) con filo isolato fino alle misure volute. In un primo momento la trappola risonante a 10.125 e stata realizzata con cavo coassiale RG142, ma
alle prime prove, con potenza di circa 300 W, non ha retto le tensioni in gioco ci sono state delle scariche che hanno bruciato il cavetto nei punti di connessione.
   

antenna verticale per 30 e 40 mt

di Calogero Messana IT9INO - Rewritten I1WQR

Measurecalc V2.2 - Convert metric, British and American measures