Hen antenna per 1 144 mhz

Page N1

Press here to move onto page N2

 

Hen Antenna per i 144 Mhz

 
Ecco la mia esperienza di costruzione di un'antenna davvero particolare, il cui nome - Hentenna - significa proprio questa Hen, infatti, in giapponese significa "strano" e gli inventori di questa tipo di antenna (JE1DEU, JH1FCZ e JH1YST negli anni '70)la chiamarono cosi' proprio in virtu' dello strano comportamento che presenta a fronte di una buona efficienza ed una semplicita' costruttiva veramente notevoli.
Ecco i link dai quali ho tratto le informazioni per costruire la mia Hentenna:
http://member.nifly.ne.jp/tasaki/Hentenna.html
http://member.nifty.ne.jp/tasaki/ANT3_1.html
http://www.hamuniverse.com/hentenna. html
http://www.hamuniverse.com/2hentenna.html
http://www.qsl.net/waOitp

La Hentenna rientra tra le antenne Loop, come classificazione, ma come funzionamento e un mondo ase' stante, osservate la struttura dell'antenna.
Con l'antenna configurata in questo modo, il loop superiore irradia con polarizzazione orizzontale mentre quello inferiore con polarizzazione verticale e gia questa la rende strana, oltre che interessante.
Sui vari siti Internet dove ho trovato le informazioni, l'antenna viene data per guadagni varianti tra i 2.5 ed i 3.5 dB sul dipolo mentre JH1FCZ nel 1972 riporta un guadagno di 5.1 dB, paragonabile ad una tre elementi tribanda.
La mia esperienza per ora mi ha portato ad un incremento di 4 punti di segnale (da 51 a 55) rispetto alla Halo che dovrebbe avere qualche perdita rispetto al dipolo.

Con la Hentenna appesa fuori dalla finestra al secondo piano ho ottenuto QRB di 186 km senza difficolta' e di 206 km con qualche difficolta
in un giorno in cui la propagazione sembrava particolarmente chiusa.
Passiamo ora alla mia esperienza costruttiva per i 2 metri vi assicuro che e' molto piu facile costruirla che descriverla.
Occorrente: circa 3 metri di filo di rame, il diametro non e' critico ma se ha sezione sufficientemente grande l'antenna e' autoportante, io ho usato filo da 2mm, due capicorda da elettricista, quelli tipo mammuth ma con il cappuccio chiuso ed una sola vite, il passaggio deve avere un diametro
sufficiente per far passare due dei fili di rame di un mammuth singolo, per chiudere il loop un mammuth doppio per collegare l'alimentazione un S0239.

Ho acquistato da Castorama uno spezzone di circa tre metri di treccia di rame, in pratica si tratta di sette spezzoni da circa 2 mm di diametro
intrecciati insieme, dal quale ho ottenuto uno spezzone di m 2.78 piu altri due da 20 cm. Ho piegato 10 spezzone piu lunge in modo da ottenere
un rettangolo di cm 104x35 e i due spezzoni da 20 cm in modo da avere due sbarrette con le estremita' ripiegate, da una parte per 1 cm e dall'altra per 2 cm in direzione opposta in modo da ottenere una figura simile.
A questa punto ho forato i cappucci di plastica dei capicorda in modo da farli diventare dei morsetti passanti e li ho infilati sui filo piegato a rettangolo, posizionandoli sui due lati lunghi.
Ho poi chiuso il rettangolo nel centro del lato corto inferiore con il mammuth singolo.Successivamente ho giuntato i due "braccetti" infilando l'estremita' ripiegata piu lunga

Hen antenna per 1 144 mhz

Claudio Torchio- IW2KWC

>>>segue